>> Arte >> libri >> letteratura

Elementi letterari della letteratura vittoriana

L'epoca vittoriana è stato un momento nella storia britannica che ha misurato 1837-1901 , periodo durante il quale la regina Vittoria governato l'impero britannico . Dotato di questi autori canonici come Charles Dickens , le Bronte e Rudyard Kipling , letteratura vittoriana offre una vasta gamma di elementi letterari che sono stati coltivati ​​attraverso lo spostamento norme sociali . Principali Caratteristiche del Periodo storico

L'epoca vittoriana è stato caratterizzato da cambiamenti e sconvolgimenti . Come produzione e industrializzazione salito alle stelle , l'abisso tra ricchi e poveri si allargò . Turbolenza sociale era febbricitante , spingendo scrittori e pensatori a parlare contro le ingiustizie nel mondo . Mentre l'economia ha abbandonato l'agricoltura per l'industria , contadini sono stati costretti a trasferirsi in città in cerca di lavoro in fabbrica , tendendo le infrastrutture urbane . Charles Darwin pubblicizzato la sua teoria dell'evoluzione , e molti cominciarono a mettere in discussione la rilevanza delle istituzioni tradizionali come la religione organizzata . Durante questo periodo , gli autori hanno cercato di catturare fermento sociale dell'epoca attraverso lo sviluppo di nuovi elementi nella loro letteratura .
L'influenza del cambiamento sociale

Durante l'epoca vittoriana , donne cominciarono a combattere per i cambiamenti che volevano vedere nella loro vita . Molti scrittori vittoriani iniziato a esplorare la filosofia di empowerment femminile e l'emancipazione . Scrittrici come i Bronte e Mary Ann Evans ( che ha scritto sotto lo pseudonimo di George Eliot ), ha lavorato per l'empowerment delle donne nel campo della letteratura , ottenendo il riconoscimento ed esprimere una coscienza femminile .

Un altro elemento di letteratura vittoriana , il realismo , è stato fortemente ispirato lo stato della società dell'epoca. Realismo incentrata sulla rappresentazione accurata dei dettagli della vita . Ha sottolineato la classe media e ha respinto l'eroico in favore del comune , concentrandosi sulle persone comuni e situazioni comuni . Dickens, per esempio, ha usato il realismo nelle sue opere attraverso i suoi ritratti grintoso del pedone .
L'influenza di turbamento interiore

Gli sconvolgimenti nella società ha generato interno turbolenze pure . In risposta , il critico dell'epoca vittoriana John Ruskin sviluppato il concetto di fallacia patetica , che afferma che i personaggi vedono la realtà attraverso la lente distorta delle loro emozioni appassionati . Così la realtà descritta trasmette stato interiore del narratore , che potrebbe essere negativo o positivo . Un esempio si trova nella quot &​​di Charlotte Brontë , Jane Eyre , " ; in cui allegro scenario parallelo senso del protagonista eponimo della speranza : " ; La camera sembrava un po ' posto luminoso per me come il sole splendeva tra i gay finestra blu chintz tende , mostrando pareti tappezzate e moquette , quindi a differenza delle tavole nude e macchiato gesso di Lowood . ... &Quot;
L'influenza del cambiamento interiore

I tempi tumultuosi favorito la crescita individuale e di trasformazione , anche , spingendo gli individui a modificare le loro aspettative e la comprensione di precedentemente stabiliti vita . Autori vittoriani rafforzate la potenza dell'esperienza personale ed emozione alterando il concetto preesistente di word - pittura da una semplice descrizione di uno scenario di un drammatico racconto del paesaggio . Victorian parola - pittura drammatizzato la visuale incorporando elementi tematici nella descrizione . Ha fornito un senso di progresso da un elemento scenico a quello successivo , suggerendo così un viaggio metaforico alla scoperta di sé .

letteratura

Categorie correlate