>> Arte >> teatro >> dramma

Storie tragedia greca

Anche se le origini di tragedie greche non sono noti con precisione , si pensava di aver iniziato come canto corale da uomini impersonano satiri in onore di Dioniso - il dio della vite e vinificazione . Il contenuto di questi testi , noti come ditirambo , eventualmente costituita storie mitologiche ed eroiche , con un attore che porrebbe domande al coro . Nel corso del tempo , altri attori sono stati aggiunti dai drammaturghi Eschilo e Sofocle . La tragedia greca è stata eseguita in primavera allo stato feste religiose . Definizione di una tragedia greca
Il L'eroe tragico subisce sempre qualche cambiamento nella fortuna. < P > Tragedia comporta sempre un nobile eroe o l'eroina , la visualizzazione di difetti che non sono sempre fatali . Attraverso la tragedia testimoni eroe un declino attraverso il destino e la volontà degli dei . Di solito questo declino inizia con l'incontro dell'eroe con limitazioni che desidera per raggiungere la grandezza . L'eroe tragico non è sempre destinato a morire , ma deve passare attraverso qualche cambiamento nella prosperità e probabilmente soffre tremenda perdita . Spesso realizza una qualche forma di rivelazione circa il destino o fato pure.
Prestazioni di una tragedia greca
tragedie greche coinvolti attori di sesso maschile e di un coro . < P > tragedie greche in origine erano eseguita presso lo Stato festa religiosa annuale in primavera nel corso di tre giorni. E 'stata una gara tra tre drammaturghi , ogni componendo tre diverse tragedie da effettuare nel corso del festival . Gli attori erano solo maschili e accompagnato da un coro . I giochi sono stati scritti in vari metri strofa e il ritornello cantato in tre sezioni conosciute come strofe , antistrofe ed epodo .
L'eroe tragico
< p > Secondo Aristotele " Poetica ", l'eroe tragico possedeva quattro caratteristiche fondamentali . L'eroe era sempre qualcuno di nobiltà - il più delle volte un re - che era un uomo gentile e rispettoso . Ha sempre avuto buone intenzioni e aveva una quantità considerevole da perdere se qualcosa dovesse non funzionare in suo favore . L'eroe ha sempre avuto un tragico difetto noto come hamartia , che ha causato le sue buone intenzioni di lavorare contro di lui . Questo difetto era di solito di carattere e spesso quella di orgoglio . Questo tragico difetto gli causerebbe a subire un declino e finire in miseria . Avrebbe poi passare attraverso un periodo di catarsi in cui si rese conto che è proprio difetto causato la sua tragedia . Questo si verifica spesso troppo tardi e non impedisce il suo declino .
Edipo come l'eroe tragico
< p > Un esempio ben noto di un eroe tragico nella tragedia greca è la storia di Edipo . Edipo è stato salvato come un bambino e dato al re di Corinto . Si apprende da un oracolo che egli uccidere suo padre e sposare sua madre . Dopo aver trovato questo fuori , si bandisce dal regno . Dopo aver esposto a Tebe , si imbatte in un uomo arrabbiato che egli finisce per uccidere . Non si rende conto che l'uomo è il re Laio , suo padre biologico . La storia gioca che per salvare Tebe dalla peste , Edipo deve trovare l' uomo che ha ucciso il re Laio .
< P > Edipo apprende che egli è figlio di Laio 'e che sua moglie , Giocasta è sua madre biologica . Anche se , alla fine, Edipo non muore , subisce la tragedia insopportabile per tutta la storia .

dramma

Categorie correlate